Entasi – il ringonfiamento nelle colonne doriche

colonna_dorica_entasiDi recente ho sentito adoperare a sproposito il termine “entasi“.
Non è certamente un nome di uso quotidiano e forse merita due righe per indirizzare meglio gli appassionati di architettura.
Si tratta di un leggero rigonfiamento del diametro del fusto della colonna, presente più o meno a metà lunghezza.  Possiamo ammirare molti di questi esempi nelle colonne doriche dei templi greci ed in buona parte delle opere barocche.

Spesso queste colonne non hanno circonferenza costante, ma tendono a restringersi verso l’alto per conferire un effetto ottico legato al punto di fuga che crea nell’osservatore l’illusione di un elemento molto più alto e snello. Quindi alla base hanno diametro maggiore per poi diminuire verso al collarino ed al capitello.

L’entasi è un leggero ingrossamento che si trova poco prima della metà della lunghezza della colonna per correggere la percezione data ad un osservatore piuttosto lontano che la colonna si restringa di sezione verso la metà.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...