Luigi Bavagnoli parla al Piccolo Studio del S. Andrea

Grande successo per l’intervento di Luigi Bavagnoli, presidente dell’associazione speleo archeologica Teses, invitato da “Amici dei Musei” a parlare di archeologia del sottosuolo, nella serata di venerdì 16 ottobre 2015.

Quale contesto migliore del Piccolo Studio, nel chiostro della bellissima basilica medievale del S. Andrea di Vercelli. Sala gremita di persone, tanto che gli ultimi arrivati non hanno più trovato posto a sedere.

L’intervento, molto apprezzato per il taglio piuttosto divulgativo nonostante tematiche talvolta complesse o tecniche, ha incantato il pubblico, che si è poi intrattenuto con il relatore a conferenza conclusa fino e oltre l’una di notte.

Si è parlato di come sia nata questa nuova disciplina, i suoi obiettivi ed i suoi limiti. E’ stato riassunto il metodo di studio e le tecniche, lasciando ampio spazio a casi reali di indagine ed a numerosi aneddoti.

Il punto centrale dell’intervento ha spiegato come la figura dello studioso che si occupa di archeologia del sottosuolo debba essere la naturale interfaccia tra gli esperti dei settori coinvolti e nasca ereditando l’attitudine a lavorare in condizioni disagevoli dalla speleologia carsica, e la sensibilità alla lettura dei dati dall’archeologia più tradizionale.

L’ultima parte è stata dedicata all’impiego della tecnologia per favorire e velocizzare le ricerche.

Si ringrazia in particolar modo la dott.ssa Michela Pagani, che ha invitato Bavagnoli, l’attuale presidente di Amici dei Musei, Pier Luigi Pensotti, per l’ottima presentazione, Marco Mattiuzi, con il quale è stato definito l’intervento e Vittore Nomin, con il quale sono state eseguite le verifiche tecniche.

Un caloroso ringraziamento anche al pubblico, arrivato a Vercelli anche da località piuttosto lontane, come Varallo, Torino e Saronno.

Copyright immagini Marco Mattiuzzi (C)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...