Progetto MOL – Un museo on line alla portata di tutti

1Fonte: – 3 luglio 2013

Ieri, 02 luglio 2013, è stato pubblicato sulla stampa locale il primo articolo dedicato al progetto MOL.

“La Sesia” ha intervistato Luigi Bavagnoli, ideatore del Museo on line, il quale esordisce: “Mol nasce per dare visibilità ai ritrovamenti che giacciono nel sottosuolo, e che la gente comune non avrebbe modo di visionare. Idem per quelli immagazzinati nei musei, dove restano per decenni in attesa di trovare spazi o fondi per l’esposizione”.

Un progetto ambizioso dunque, rimesso in piedi a distanza di quasi 10 anni dal suo iniziale sviluppo, con grandi potenzialità per il recupero non solo di reperti altrimenti sconosciuti ma, anche, di una centralità della cultura che ha sempre meno spazio tra gl’interessi comuni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...