Pensare, fare, agire

Lo sento come un bisogno fisiologico.
La mia testa non riposa, deve sempre ragionare, valutare, trovare nuovi modi e nuove soluzioni per apportare miglioramenti.
Miglioramenti a 360°, ma principalmente orientati alla tutela ed alla valorizzazione del patrimonio storico e culturale del nostro paese e, possibilmente, della mia città.

Ci sono molti istanti, durante l’arco della giornata, in cui il nostro cervello gira a vuoto, senza un obiettivo chiaro. Ho imparato ad accorgermi di questi momenti e di utilizzarli per inventare soluzioni.

In coda dal dottore, o allo sportello in posta… sono tutti tempi morti che vanno sfruttati meglio. Anni fa, quando ero molto stanco, la sera invece di leggere un libro o di scriverne uno, accendevo la TV attendendo passivamente l’ora di andare a dormire. Questa morte rateale mi privava di diverse ore alla settimana, ora che potevo impiegare a pensare e che oggi riesco a sfruttare molto meglio.

Ed è così che è nato il Teses, è nata la TXA, il progetto di divulgazione storico/archeologica per bambini, è nato il Teses Mystery Channel, brevi documentari che parlano di misteri e di antico.
Ed è così che è nato anche il MOL, il Museo Online.

Tutti noi, a mio avviso, sfruttiamo il proprio potenziale in minima parte. E sovente non è un limite dettato da capacità più o meno soggettive, ma dettato dal tempo che dedichiamo al pensiero.

Alcuni amici si stupiscono delle tante idee che partorisco, ma la verità è che non sono di certo più intelligente di altri. Mi concentro e sfrutto maggiormente il tempo che ho a disposizione concentrandomi su temi ed argomenti che ritengo facciano parte di me.

Molte persone preferiscono andare al cinema, uscire la sera con gli amici, frequentare sagre ed eventi mondani. E’ naturale che, essendo il tempo uguale per tutti, l’impiego in un’attività penalizzi un’altra.

Come al solito, a mio avviso, è solo una questione di scelte e di priorità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...