Gli archeologi della repubblica di Salò

1Fonte: – 21 aprile 2013

Un gruppo di appassionati al lavoro per riportare alla luce i luoghi sotterranei dell’ultimo atto del fascismo. Bunker, rifugi, segreti da esplorare. E c’è anche l’aeroporto del Duce. Questi sono i titoli dell’articolo uscito sul Corriere della Sera, domenica 21 aprile 2013, in merito agli studi di Xplora, l’associazione di Armando Bellelli, con la quale il Teses sta collaborando. Luigi Bavagnoli e Stefania Piccoli, presidente e fotografa di Teses, hanno coadiuvato le ricerche dei membri di Xplora anche tramite scansioni del terreno tramite georadar, identificando alcuni vuoti, sui quali occorrerà indagare maggiormente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...