Il progetto Teses Mystery Channel

Con ormai due ore di video all’attivo, il progetto Teses Mystery Channel, nato da un’idea di Luigi Bavagnoli, è, a tutti gli effetti, divenuto una realtà.

“E’ un progetto indubbiamente ambizioso, tenendo presente che non avevamo all’inizio esperienza in questo settore e che, essendo un’associazione di volontari, potevamo dedicarvi solo il tempo libero. Credendoci abbiamo investito in noi stessi, nella nostra voglia di migliorarci sempre, di divulgare. Appena abbiamo potuto abbiamo migliorato i mezzi e coinvolto altre persone. Direi di poter essere soddisfatto.” – Spiega il presidente di Teses, Luigi Bavagnoli.

“TMC vuole parlare di ambienti e fatti poco noti, raggiungendo chiunque, proprio tramite questi brevi video di immediata fruizione, realizzati apposta per internet. Di molti di questi argomenti, sul famosissimo portale di video, non c’era nulla.
Un vero peccato, e così abbiamo iniziato a farli noi.
Una particolarità di questo progetto, è che ogni singola puntata è strutturata per essere da un lato auto-conclusiva, dall’altro permette successivi approfondimenti. In questo modo, qualora emergessero novità o importanti contributi, sarà sempre possibile integrare degli aggiornamenti.
Un invito che rivolgo anche a tutte quelle persone che conoscono bene i temi che trattiamo e che vorrebbero dire la loro, ma che non lo hanno mai fatto prima.” – Conclude Bavagnoli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...