La sfinge della Valganna, l’Antro delle Gallerie

Nato quasi per gioco, il progetto Teses Mystery Channel, acquista sempre più popolarità. Con all’attivo quasi due ore di video che parlando di misteri, di ricerche e di esplorazione, i ragazzi capitanati da Luigi Bavagnoli, presidente di Teses, pubblicano il nuovo documentario realizzato.

Dal titolo “La sfinge della Valganna“, nome attribuito al misterioso Antro delle Gallerie negli anni ’70, è un documentario diviso in tre parti con la partecipazione straordinaria della bellissima attrice inglese Jane Alexander, amante del mistero, nonché conduttrice proprio della trasmissione Mistero di Italia 1.

Tra gli operatori video, preziosissimo il contributo di Michael Bolognini, presidente di Geographical Research Association.“Abbiamo pensato di raccontare la storia di questo labirinto sotterraneo, con un taglio divulgativo e coinvolgente” – spiega Bavagnoli – “cercando di affascinare ed incuriosire il pubblico. In molti lo hanno studiato, ma purtroppo raramente vengono ricordati i loro studi o i loro nomi. Creando interesse su questa vasta cavità artificiale è possibile promuovere gli studi compiuti e, al contempo, la sua conoscenza. Perché, come ho sempre sostenuto, conoscere prima, per tutelare dopo”.

Si ricorda il contributo di Amedeo Gambini, speleo sub del gruppo Proteus, portato al I° Congresso Nazionale di Archeologia del Sottosuolo, tenutosi nel 2005 a Bolsena.

Guarda La Sfinge della Valganna, parte 1, 2 e 3:

Per approfondimenti, l’intervista di Umberto Martini a Luigi Bavagnoli ed a Michael Bolognini, per Lombardia Ritrovata, TGR Lombardia, di RAI3:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...