Teses Parodia, di Michael Bolognini e William Facchinetti Kerdudo

E’ bello avere amici in generale.

Avere amici speciali è ancora meglio. Amici che condividono i tuoi interessi, che sanno quanta passione metti in ciò in cui credi.
Anche quando, perdonate il francesismo, ti prendono per il culo.

Michael Bolognini e William Facchinetti Kerdudo, con i quali collaboro spesso indagando vari misteri, ne hanno architettata una veramente bella…

Di ritorno dalle riprese video per un servizio RAI, mi scrivono con tono agitato di aver trovato, in quei sotterranei, una memory card di una videocamera rotta.

L’indomani condividono la notizia su Facebook, trascinando decine e decine di appassionati in quella che è stata la cronaca in diretta dei numerosi tentativi che li vedevano impegnati nel voler riuscire a leggere la schedina danneggiata.

E tutto in un crescendo di mistero, con dettagli sull’ambiente, la presenza di candele, di sangue, di croci, nel luogo del ritrovamento.

Amici di social network che suggeriscono programmi per recuperare i dati, la curiosità che si diffonde a macchia di leopardo.

E poi… la notizia: sono riusciti ad estrapolare il video, che è questo:

Alberto Angela ha Neri Marcorè, Roberto Giacobbo ha Maurizio Crozza. Io ho William Facchinetti Kerdudo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...