Un reperto preistorico nel territorio di Isangarda (Candelo – BI) su Bollettino Storico Vercellese

1

21 giugno 2012

Sul Bollettino Storico Vercellese, numero 77 dell’anno 2012, compare l’interessante lavoro di Luigi Bavagnoli, presidente dell’associazione speleo-archeologica TESES, che illustra il fortuito ritrovamento di un raschiatoio in quarzite nel territorio della Baraggia di Candelo.

Luogo noto per le vicende di Insengarda, o Ysengard, il villaggio scomparso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...