Biografia: Richard Atkinson

Richard Atkinson, il cui nome completo è Richard John Copland Atkinson, nacque nel 1920 nel Dorset, in Inghilterra e studiò prima alla Sherbourne School, poi all’oxfordiano Magdalen College.

A causa del suo pensiero religioso e la sua fede quacquera, all’inizio della seconda guerra mondiale servì la patria da non combattente.
Ricordiamo Atkinson principalmente per i suoi studi al complesso megalitico di Stonehenge, alla collina di Silbury, al West Kennet Long Barrow ed al Wayland’s Smithy e per il manuale “Archeologia sul campo” (Field Archaeology) in cui elenca soluzioni pragmatiche e tecniche pratiche relative allo scavo archeologico.

Dal 1944 lavorò come assistente di archeologia presso l’Ashmolean Museum di Oxford e dal 1949 divenne assistente presso l’università di Edimburgo, fino a quando si trasferì a Cardiff, dove fu il primo professore di archeologia presso la University of Wales.

Si ritirò dall’attività nel 1983, dopo che nel 1979 venne nominato Commander dell’Impero Britannico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...