Affreschi…

Cosa hanno di fresco gli affreschi, che solitamente sono “vecchi”?

Altra domanda provocatoria, ma mi rendo conto che alcune persone non conoscono l’origine del nome di questa tecnica pittorica, ma ne parlano ugualmente.
Si tratta infatti di dipingere sull’intonaco che riveste una parete o un muro, quando questo è ancora fresco; l’intonaco assorbe i colori, rendendoli cromaticamente un po’ diversi dagli originali, ma garantendo una maggiore durata e resistenza al trascorrere del tempo ed al susseguirsi delle intemperie.

L’artista deve però fare i conti con alcune problematiche: le pennellate date non sono più modificabili perché assorbite immediatamente, il tempo a disposizione è limitato ad alcune ore, ovvero il tempo medio in cui l’intonaco si secca.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...